SU AMR

 

Amr Muneer Dahab è un saggista e poeta sudanese, noto soprattutto per i suoi saggi critici che affrontano controversie questioni culturali, letterarie, intellettuali e politiche nel mondo arabo e in tutto il mondo. La sua esperienza ventennale come editorialista nel giornalismo d’opinione, oltre alla laurea in ingegneria e alla sua importante carriera pratica, ha fatto sì che le sue parole fossero costruite in una realtà sapientemente rappresentata con onestà, oggettività e creatività.

 

Biografia

  • Nato a Khartoum, Sudan
  • Ha ricevuto l’istruzione primaria e secondaria in Sudan
  • Si è trasferito con la sua famiglia in Kuwaitdove ha portato a termine gli studi superiori
  • Entrato nella Facoltà di Ingegneria/Dipartimento di Ingegneria Elettrica presso la Mansoura University in Egitto
  • Ha visitato molti paesi e si è stabilito negli Emirati Arabi Uniti per lavorare nel settore dell’ingegneria elettrica, scrivendo sui giornali Sudanesi

 

Esperienze con la scrittura

  • Ha iniziato a scrivere poesie al liceo
  • Ha mantenuto e sviluppato la sua esperienza poetica durante gli anni di studio all’università.
  • Ha ricevuto premi per le sue poesie durante gli anni del college, incluso il First Level Prize of Poetry presso il 14th Youth Cultural and Artistic Meeting of Egyptian Universities nel 1989
  • Dopo la laurea, ha scelto il saggio come forma di scrittura con tutte le sue dimensioni letterarie e giornalistiche
  • Ha lavorato per molti giornali sudanesi dalla metà degli anni ’90
  • Il suo primo libro, sulla critica teatrale, intitolato “Between the Average Writer and Osama Anwar Okasha” è stato pubblicato nel 2006
  • Ha pubblicato diciassette libri con alcune case editrici arabe
  • “Damn the Novel” è stato il suo primo libro tradotto in inglese e pubblicato negli Stati Uniti nel 2018
  • Molti giornali arabi si sono occupati dei suoi lavori e seminari
  • Le sue conferenze hanno ricevuto molta attenzione e copertura da parte dei media
  • È stato ospite di molti canali radiofonici e televisivi per parlare del suo lavoro e della sua esperienza di saggista e scrittore

 

Bibliografia  

Libri in inglese

 

Libri in arabo